Ninfeo Sommerso

Questo sito fa parte del Parco Archeologico Sommerso di Baia, il sito è il Ninfeo Sommerso, dove in pochi metri d’acqua (tra i 4-6 metri) è possibile ammirare l’abside composto da un trittico di statue della scena omerica nella quale Ulisse tenta di far ubriacare Polifemo in compagnia del suo compagno Baios. Ci sono anche le statue di Dionisio, di Antonia Minore del Ninfeo e la statua di una bambina che rappresenta la figlia dell’imperatore: Claudia Ottavia.

E’ presente anche la zona delle terme di Epitaffio, composto da stanze con pavimentazioni molto belle nelle quali si effettuavano percorsi termali.

Ulisse
Pelagia nocticula sul ninfeo Sommerso
Punta Epitaffio e il sito del Ninfeo sommerso

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...