La Reggia di Caserta

_IMA_Reggia-Palazzo-Facciata-interna

La Reggia di Caserta è stata eretta da Carlo di Borbone tra il 1716 e il 1788 per inaugurare il nuovo regno di Napoli, svincolato dall’egidia spagnola.  Il palazzo ha una forma rettangolare e si estende su una superficie di 47.000 metri quadrati dove sui quattro lati si affaccia nell’immenso e maestoso parco.

Il parco reale è stato progettato da Luigi Vanvitelli e mostrato ai sovrani, la seconda parte del parco che inizia con la Fontana Margherita è stata realizzata da Carlo Vanvintelli, che ha creato un lungo percorso che si estende da Sud verso Nord con una via d’acqua costituita da fontane e cascate: la fontana dei tre delfini, la fontana di Eolo, Fontana di Cecere, Fontana di Venere e Adone, Fontana di Diana e Atteone.