AMP Punta Campanella

L’area Marina Protetta di Punta Campanella è a tutela biologica e morfologica dei tratti costieri e dell’ambiente marino delle province di Napoli e Salerno e comprende quindi la Costiera Sorrentina e la Costiera Amalfitana.

L’AMP  è stata istituita nel 1997, è gestita dal Consorzio “Area Marina Protetta Punta Campanella”, parte da Capo di Sorrento fino ad arrivare a Punta Germano è una zona di circa 31.500 metri di linea di costa suddivise in zona A, B e C.

I comuni che ne fanno parte sono Piano di Sorrento, Vico Equense, Massa Lubrense, Sorrento, Sant’ Agnello, Positano.

PUNTA_CAMPANELLA_big_00amp

I siti d’immersione che si possono visitare sono:

  • Capo di Sorrento;
  • Punta Campanella;
  • Scoglio del Vervece;
  • Montalto;
  • Grotta di Mitigliano;
  • Grotta dell’Isca;
  • Scoglio Penna;
  • Punta di Puolo;
  • Grotta di Falcone;
  • Fossa Papa;
  • Grotta dello Zaffiro;
  • Isola di Vetara;
  • Isola di Ligalli;
  • Giardino romantico.